Sara Boo: Lettera svedese aperta al Parlamento italiano sul decreto anticostituzionale

Lei è la portavoce della NHF National Health Fundation svedese, una organizzazione no profit internazionale che si occupa di violazione dei diritti umani
Traduco:
“Questa è una lettera in forma di video-massaggio, diretta al governo ITALIANO. Ci è giunta comunicazione che il governo italiano sta per approvare una legge relativa a VACCINAZIONI OBBLIGATORIE per il proprio popolo. Questa è una GRAVISSIMA VIOLAZIONE DELLE LEGGI DELLA COMUNITA’ EUROPEA.
Se voi, esponenti del governo, continuerete a legiferare in merito a vaccinazioni obbligatorie, voi sarete perseguiti per questo e l’Italia sarà SEVERAMENTE PUNITA dall’Unione Europea ed ESCLUSA COME PAESE MEMBRO DELLA UE.
La nostra è una delle tante organizzazioni di cittadini in vari Paesi, si siamo uniti e costringeremo il governo italiano a FERMARE QUESTO DECRETO CHE VIOLA IN MODO VIOLENTO LE LEGGI SUPERIORI e intenteremo AZIONI GIURIDICHE contro OGNI GOVERNO DELL’UNIONE EUROPEA CHE CERCHI DI VOTARE LEGGI DEL GENERE, totalmente INCOSTITUZIONALI.
In Svezia abbiamo lottato duramente contro decreti che cercavano di imporre vaccinazioni obbligatorie. In Svezia NON abbiamo vaccinazioni obbligatorie
Questa AGENDA VACCINALE è causata unicamente dal fatto che i GOVERNI colludono con gli interessi DI AZIENDE COME la GLAXOSMITHKLINE.
In Svezia il nostro ministro della salute VIENE DALLA GLAXO così come il vostro, il dottor RANIERI GUERRA, direttore generale del Ministero per il dipartimento PREVENZIONE, ERA UN CEO DELLA fondazione GSK (massimo dirigente).
Se non avete ancora SPAZZATO VIA la GLAXO e altre multinazionali che sono accusate da informatori INTERNI di MOBBING CRIMINALE e di CORRUZIONE, è arrivato adesso il MOMENTO DI FARLO.
I governi NON DEVONO FARE AFFARI, NON DEVONO COMPRARE STOCK DI VACCINI ED ALTRI PRODOTTI FARMACEUTICI da MULTINAZIONALI CHE INFRANGONO OGNI LEGGE DI CONTINUO…
E adesso il GOVERNO ITALIANO si accinge a VIOLARE LE LEGGI DELLA COMUNITA’ EUROPEA ED ALTRE LEGGI INTERNAZIONALI, GERARCHICAMENTE SUPERIORI ALLA SUA STESSA COSTITUZIONE?
(appare cartello con tutti i trattati e i patti VIOLATI DAL DECRETO LORENZIN)
SAPETE CHE LA GLAXO ha subito una sanzione da TRE MILIARDI DI DOLLARI ed ha ammesso di aver ORDITO LA PIU’ GRANDE FRODE FARMACEUTICA DI TUTTI I TEMPI, CHE COINVOLGE ANCHE I BAMBINI?
E c’è di più: la GLAXO è stata sanzionata duramente per una sperimentazione vaccinale che ha causato 14 MORTI DI BAMBINI
VI CHIEDO DI PENSARE E DI PENSARE DUE VOLTE!
Il mio nome è Sarah Boo e sono la presidente del National Health Federation of Sweden e vi ringrazio per l’attenzione”
(cartelli)
A TUTTI I CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA
non date assenso ai piani di vaccinazioni obbligatorie
I GOVERNI NON HANNO ALCUN DIRITTO DI FORZARVI ALLA VACCINAZIONE, NE’ DI FORZARVI A VACCINARE I VOSTRI FIGLI E SE LO FANNO, NON SONO ALTRO CHE REGIMI ANTI-DEMOCRATICI
FATE SAPERE LORO CHE SARANNO PERSEGUITI LEGALMENTE E CHE NON HANNO ALCUN DIRITTO DI INOCULARE VACCINI NEI VOSTRI FIGLI, SENZA IL VOSTRO CONSENSO
IL GOVERNO NON E’ PROPRIETARIO DEI VOSTRI FIGLI
I VOSTRI FIGLI NON SONO PROPRIETA’ DEI GOVERNI
INVITIAMO TUTTI I DIFENSORI DEI DIRITTI UMANI
TUTTI GLI AVVOCATI
TUTTI I POLITICI
TUTTI GLI OPINION MAKERS A PRENDERE UNA RIGIDA POSIZIONE E AD UNIRSI PER DIFENDERE E COMBATTERE IN NOME DELLA LIBERTA’ NELL’UNIONE EUROPEA
NOI NON CAPITOLEREMO DI FRONTE A GOVERNI CHE FANNO “PASTETTE” CON LA GLAXO, MULTINAZIONALE CHE ANNOVERA IL MAGGIOR NUMERO DI SANZIONI PER FRODE FARMACEUTICA AL MONDO IN OGNI TEMPO
NESSUNA INOCULAZIONE DI FARMACI CHE PREVEDONO RISCHI POTRA’ MAI ESSERE OBBLIGATORIA
SEGNALATECI OGNI COSTRIZIONE VERRA’ CONDOTTA A VOSTRO DANNO E NOI SAREMO ACCANTO A VOI NEI TRIBUNALI
SARA’ IL PIU’ GRANDE PROCESSO PUBBLICO DELLA STORIA